EDEN invito3.jpeg

A partire dal seminario "La natura dentro casa: prima dell'aula green" proposto all'interno del ciclo di dialoghi aperti sull'educazione offerti dalla Facoltà di Scienze della formazione tra Marzo e Giugno 2020, e a seguito di alcuni interventi a incontri e convegni, una serie di scuole hanno deciso di iniziare a sperimentare il progetto EDEN.

Alcune si sono messe in ricerca liberamente, altre sono convenzionate con l’Università per avere maggiore supporto.

L’obiettivo è quello di mettere in rete le attività di sperimentazione in atto nelle diverse scuole e di confrontarsi sull’implementazione del progetto.

 

Stiamo mettendo a punto una mappa delle scuole che aderiscono al progetto EDEN e che  vogliono approfondire l’idea dello sviluppo di RAPPORTI EDUCATIVI DI PROSSIMITÀ CON LE PIANTE.

SPERIMENTAZIONI ED ESPLORAZIONI AVVIATE

  1. Rovereto (TN), Scuola Paritaria “G. Veronesi /La Vela” Primaria e Sec. 1° gr.

  2. Vipiteno (BZ), Scuola primaria lingua tedesca “Schulsprengel Sterzing 1”

  3. Bressanone (BZ), Facoltà di Scienze della Formazione, aule lab

  4. Rio di Pusteria (BZ)  Scuola paritaria “Jerz Jesus”, Sec. 1° gr.

  5. Leffe (BG), Nido d’Infanzia “Pinocchio” di Leffe

  6. Gandino (BG) Micronido “Le ali della fantasia”.

  7. Mogoro (OR), Scuola Infanzia “Ist. Compr. Mogoro”

  8. Uras (OR) Scuola Infanzia “Ist. Compr. Mogoro”

  9. Carbonia (SU) Nido d’Infanzia Comunale “I colori dell’Arcobaleno”

  10. Rovereto (TN), Istituto Comprensivo Alta Vallagarina

  11. Leini (TO), D.D. Anna Frank

  12. Treviso (TV), I.C. Breda di Piave

Scuole interessate alla sperimentazione

  1. Desio (MB), Scuola dell’Infanzia Villaggio dei bambini (Stripes Coop. Soc.),

  2. Bolzano e Bressanone (BZ), Nido d’Infanzia  La Coccinella

  3. Rio di Pusteria (BZ)  Scuola paritaria “Jerz Jesus”, Sec. 1° gr.

  4. Milano (MI), Scuola Infanzia privata

  5. Monterotondo (ROMA), Asilo nel bosco Sole e Terra

  6. Vipiteno (BZ), Istituto Comprensivo 

  7. Cremona (CR), Scuola Sec.  1° gr.

  8. Loc. Spicchio Vinci (FI), Nido d'Infanzia L'Abbraccio 

  9. Catanzaro (CZ), Istituto Comprensivo Falerna

  10. Roma (ROMA), Scuola Infanzia Ponte Linari

  11. Firenze (FI), Scuola dell’Infanzia

  12. Modena (MO), Scuola dell’Infanzia Arcobaleno

  13. Trento (TN),  Scuola infanzia

  14. Milano (MI), Scuola Infanzia Catone

  15. Como (CO) IC Dongo Scuola sec 1°gr

  16. Carpi (MO), Scuola dell’Infanzia Arca di Noè

  17. San Giovanni La Pinta (CT), Scuola dell’infanzia

  18. Palazzo San Gervasio (PT), Scuola Sec.di I° Gr. I.C. 9° "Cuoco - Schipa"

  19. Napoli (NA), Scuola Infanzia I.C. 9° "Cuoco - Schipa"

  20. Palermo (PA), Principessa Elena di Napoli

Partecipa al Progetto

Inviate la vostra candidatura per entrare nella rete degli insegnanti, educatrici/educatori,

studiosi, esploratrici/esploratori del progetto EDEN!

Lettera di Adesione alla Rete
“EDEN-Educational Environments with Nature”

Ambienti educativi naturali

“EDEN - Educational Environments with Nature” è una proposta interdisciplinare che coniuga l’area pedagogica con quella dell’architettura e del design, allo scopo di trasformare le aule e gli ambienti scolastici in luoghi di comfort e benessere mediante l’impiego di risorse semplici e naturali.

Le variabili esplorate per raggiungere tale scopo riguardano:

    l’educazione, promuovendo un approccio incentrato sulla laboratorialità e sulla sensorialità;

    l’ambiente, progettando ed allestendo contesti didattici, accoglienti, confortevoli, stimolanti, ludici e creativi, al fine di promuovere e sostenere lo sviluppo olistico di bambini e ragazzi in direzione di approcci cooperativi e orientati agli obiettivi 2030;

    la natura indoor, introducendo le piante nelle aule e coinvolgendole nelle attività didattiche e nelle routine scolastiche, affinché non si limitino ad avere un ruolo puramente estetico, ma possano diventare vere e proprie compagne di apprendimento per bambini e studenti.

La proposta considera le potenzialità e i benefici che le piante possono offrire all’apprendimento e più in generale allo sviluppo fisico, mentale e sociale di adulti e bambini. Esse sono in grado di migliorare la qualità dell’ambiente purificando e sanificando l’aria, favoriscono l’attenzione e la concentrazione, riducono possibili stati ansiosi e di stress e conferiscono un’atmosfera familiare e accogliente agli spazi, contribuendo, in tal modo, ad aumentare la qualità del servizio educativo.

La presenza delle piante nelle aule e in altri ambienti scolastici non solo permette di sviluppare rapporti di prossimità con la natura a livello micro (con la pianta che ciascuno si procura) ma consente di creare un rapporto di continuità tra l’interno e l’esterno, promuovendo così esperienze in e con la natura e rafforzando il legame con essa.

In tal modo viene garantita una formazione ecologica e si incentivano atteggiamenti di cura e salvaguardia verso il nostro pianeta, in linea con quanto espresso dagli obiettivi dell’Agenda 2030 e dalle indicazioni sull’educazione alla salute e al benessere della Legge sull’educazione civica del 2019.

A partire da un ciclo di seminari per lanciare la proposta nella primavera 2020 si è costituito un gruppo informare di esploratrici ed esploratori (insegnanti, pedagogisti, architetti, designer, ecologisti ecc.) con lo scopo di scambiare pensieri, esperienze, guadagni sul tema del “fare il paradiso a scuola con le piante: EDEN” e con l’obiettivo di sviluppare iniziative di sensibilizzazione sul tema attraverso l’organizzazione di seminari e incontri formativi.

Il progetto EDEN, nel delineare le proprie linee teoriche, fa riferimento ad una vasta bibliografia concentrata su tematiche di didattica, ecologia, architettura e più in generale su tutto ciò che può essere inerente al mondo vegetale. Il sito di riferimento del progetto è www.padlab.org/eden

La pagina pubblica https://www.facebook.com/edenscuolanatura/  raccoglie le esperienze e tiene aggiornati gli insegnanti sulle iniziative in corso.

Preso atto degli intenti e degli obiettivi della rete EDEN:

arrow&v
Dichiaro:

Grazie per il tuo invio :-) !